Menu Close
Lo stress (termine inglese che significa “sforzo”) è la risposta più comune del nostro organismo ad uno stimolo stressante.
Se un certo livello di stress è accettabile in quanto ci aiuta a restare in allerta e a superare le situazioni difficili, bisogna però imparare a tenerlo sotto controllo in modo che non produca effetti negativi sulla nostra salute.

I sintomi tipici dello stress sono:

• Aumento del battito cardiaco,
• Sudorazione,
• Aumento della tensione muscolare,
• Crampi allo stomaco
• Stato di agitazione generale
• Insonnia

Vivere la fonte di tensione con un certo distacco potrebbe aiutare a risolvere il problema, ma non è sempre facile. Un rimedio naturale a base di estratti vegetali, come l’estratto di valeriana può aiutare a favorire un miglioramento dello stato emotivo, agendo sul sonno e sullo stile di vita
AGITAZIONE DIURNA
Lo stato di agitazione è un evento emotivo legato a condizioni psicologiche particolari, spesso dovute a periodi di nervosismo e affaticamento mentale: si tratta, in pratica, di una risposta a sollecitazioni esterne da parte dell’organismo, che alterando alcuni parametri (pressione del sangue, battito cardiaco, ecc.), si prepara al superamento delle situazioni di tensione che ci troviamo ad affrontare.

Alcuni esempi di possibile scatenamento degli stati di agitazione possono essere:

Situazioni reali: un colloquio di lavoro, un esame o un compito in classe, il dover parlare in pubblico, una competizione sportiva, un’aggressione;
Situazioni solo temute: la paura di essere licenziati, bocciati a un esame, oppure non essere all’altezza delle aspettative degli altri.

Tutto ciò che in definitiva può far temere la possibilità di un danno fisico o morale.
AGITAZIONE NOTTURNA
Spesso lo stato di agitazione che ci coglie nel corso della giornata protrae i suoi effetti fino a sera; ecco allora che lo stato di agitazione “diurno” si trasforma facilmente in stato di agitazione “notturno”, accompagnato da disturbi del sonno, evidenziati dalla difficoltà di addormentarsi e da risvegli frequenti o anticipati.
 Dormire bene è fondamentale per recuperare le energie spese durante la giornata. Per questo motivo è utile indagare sulle cause che ci impediscono sonni tranquilli.